Dammi la mano è una associazione di famiglie che svolgono attività di accoglienza di minori mediante appoggio, adozione e affidamento familiare. L'associazione è impegnata inoltre in progetti di affiancamento familiare attraverso il Progetto Paideia in collaborazione con il Comune di Ferrara, la Fondazione Paideia di Torino ed altre associazioni del territorio. Si occupa inoltre attraverso l'attività di volontariato dei propri soci di diversi progetti di Volontariato Accogliente e sostiene economicamente diverse iniziative di sostegno alla genitorialità fragile. Dammi la mano, attiva in provincia di Ferrara da 25 anni, non ha scopo di lucro ed è aperta ad ogni espressione sociale, culturale, etica e religiosa collegata ai temi dell’accoglienza di minori in difficoltà.

Manifesto di intenti

Questo sito prende origine dal desiderio di dare restituzione ad una esperienza composita e complessa praticata da famiglie e operatori che assume più il significato di un cammino percorso che di un traguardo raggiunto. Al contempo è uno sforzo volto a integrare l’approfondimento delle scienze psico-sociali con i metodi e le prassi di gestione di bambini, famiglie e servizi socio-sanitari coinvolti nelle esperienze di accoglienza etero-familiare di minori.

Obiettivi dell'associazione

Prendersi cura a tutto tondo dei bisogni impliciti ed espliciti dei bambini in carenza di affetto familiare come destinatari del proprio lavoro, della propria cultura di alterità del "care", aiutare i genitori in disagio a conciliare le attese personali con quelle dei loro figli, della loro famiglia. Questi sono gli obiettivi dell'associazione nella costruzione di un filo conduttore, di un percorso individuale che coinvolge chi dà e chi riceve in un progetto di vita. I paradossi, le contraddizioni, le gratificazioni e l'ambiguità dell'accoglienza sono frutto di un vasto dibattito nella società moderna che ha portato a vedere le capacità di dare di alcune famiglie, processo ora inconscio e ora conscio, come un momento straordinario, mentre dovrebbe essere una realtà ordinaria, quotidiana. Secondo alcuni l'accoglienza è una dote innata, ma per noi è un'abilità da acquisire e da coltivare assieme ad altri: per questo siamo divenuti associazione, per sorreggerci, per condividere esperienze genitoriali, stili di vita, a fianco di bambini sfortunati ed incolpevoli.

Statuto dell’associazione: Clicca qui per scaricarlo.

Direttivo

  • Presidente: Francesca Massellani (cell. 347 9692830)
  • Vice Presidente: Manuela (cell. 329 3964750)
  • Referente Adozione: Manuela (cell. 329 3964750)
  • Referente Affido: Laura Roncagli (cell. 366 1766783)

Deleghe

  • Laura Roncagli: sensibilizzazione affido;
  • Giovanni Patroncini: relazioni esterne;
  • Francesca Massellani: segreteria, relazioni nazionali (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
  • Roberto Cassoli: piani di zona provinciali e comunali;
  • Francesco Colaiacovo: relazioni regionali;
  • Massimo: webmaster (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
  • Vincenzo Spaccamonte: tesoreria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Iscrizione all’associazione

La richiesta di adesione va presentata con domanda scritta e indirizzata al Consiglio Direttivo. La richiesta deve contenere le generalità del richiedente e la dichiarazione di accettazione, senza alcuna riserva, delle finalità dell’associazione e di tutte le clausole contenute nello statuto vigente. La domanda di ammissione sarà vagliata secondo quanto stabilito dallo statuto.

Modulo di iscrizione.

Rinnovi annuali

La tesoreria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) svolge il compito di raccolta delle sottoscrizioni annuali.

 

Segreteria telefonica

Francesca Massellani (cell. 347 9692830)

Donazioni

Sostieni i progetti di Dammi la mano con il 5x1000 dell'IRPEF destinandolo al “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale..." e indicando il Codice Fiscale C.F. 93063270388